Brokendolls “Wolves among sheep” (2014 -Tornado Ride Records-)

Brokendolls “Wolves among sheep” (2014 -Tornado Ride Records-)
Ignorant speed rock fulmineo e party on a go-go: ecco a voi “Wolves among sheep”, ultima fatica dei venetissimi Brokendolls, band che si conferma leader nel genere punk ‘n roll. Un sound abrasivo, rauco, concentrato, sulla scia di Motorhead, ACDC, Turbonegro e Backyard Babies, con chitarre heavy senza pause e una voce a dir poco colossale e potente. Ebbene si, questi sono i Brokendolls e questo è il loro stile, sempre vincente, mai banale, pronto a darti la sensazione di essere proprio lì sotto al palco per goderti un live spettacolare. Gli elementi caratterizzanti, forti e distintivi sono sicuramente la solidità e la naturalezza delle chitarre: a volte corrono via come treni, altre invece si destreggiano in riffs slegati da paura. Questo disco rappresenta appieno l’essenza del punk e del rock ‘n roll in termini musicali e di attitudine; i grezzi, input fondamentale del genere, nervosi quando serve e quanto basta con una buona costruzione ritmica. Un cult rock ‘n roll da avere assolutamente, muovete il culo e fatelo vostro, questa è la parola d’ordine; complimenti a tutti, la Tornado Ride Records ha colpito ancora! Walter
Vote:10/10

Brokendolls
Tornado Ride Records

wolves_among_sheep