Felon “Bleak Bubble” (2016 – This Is Core / Red Music)

Felon “Bleak Bubble” (2016 – This Is Core / Red Music)
Da Pisa ecco i Felon, combo post-hardcore che è riuscito a dare un tocco di romanticismo al loro debut album “Bleak Bubble”. Come?! Attraverso la performance tutt’altro che scialba del loro frontman, dotato di una voce che sinceramente ben poche realtà underground possono vantarsi di avere in formazione. Come da logica la band gioca al meglio questo importantissimo jolly, ponendo in risalto spesso e volentieri il cantato, a discapito di una proposta sonora che vede Incubus, Deftones e Poison The Well i propri riferimenti principali. Si può quindi parlare di un gran disco?! Ancora no, nel senso che le sbavature non mancano, così come il bisogno di prendere una direzione ancor più precisa in chiave stilistica (le parti soft sono tutt’altro che irresistibili, diciamocelo) per dare connotati ben definiti alla band stessa. Tutto sommato parliamo comunque di un lavoro più che positivo se pensato nelle vesti di un esordio discografico, quindi ora trattasi semplicemente di chiudersi in sala prove e dare sfogo alla propria indole, anche a costo di sbatterci la testa.
Alessandro Brambilla
Vote: 7.5

Felon
This Is Core
Red Music

felon_bleak_bubble_cover_artwork