In-Divide “The passengers” (2014 -This Is Core Music-)

24In-Divide “The passengers” (2014 -This Is Core Music-)
Disco d’esordio per gli In-Divide, band che annovera tra le proprie fila membri (ed ex membri) di alcune realtà alternative note nella scena tricolore quali If I Die Today, Startoday e Screaming Eyes. “The passengers” è un disco che sa di protesta e che ha al suo interno considerazioni forti su ciò che è la scena musicale underground odierna, qualcosa che vorrebbe andare oltre i classici stereotipi insomma, colpendo nel segno. Un modo di approcciare che ricorda molto quello degli Startoday (per l’appunto) e che ovviamente non smetterà mai di piacere a chi vive di musica hardcore. Musicalmente il disco è un assalto frontale senza troppi fronzoli, riffing veloce e cristallino, sezione ritmica forsennata e tanto, tanto entusiasmo sul fronte lirico, con tanto di cori a rendere il tutto ancor più “live”. Difficile dire se si stia parlando di hardcore old o new school, gli elementi posti nelle tracce spesso vanno ad abbracciare entrambi gli scenari con un risultato finale che si avvicina molto a ciò che va per la maggiore Oltreoceano. La band che sicuramente troverei più incline a questi In-Divide sono i Comeback Kid, nome che ha saputo unire una miriade di elementi disco dopo disco arrivando a essere oggigiorno una delle band stilisticamente più complete e integre della scena. Un esordio più che convincente insomma questo “The passengers”, dategli un ascolto e diteci che ne pensate! Alessandro Brambilla Vote: 8/10

In-Divide
This Is Core Music

in_divide_the_passengers_2014