Unveil the Word – “Skeletons”

Unveil the Word “Skeletons” (2014 -This Is Core Music-)

A volte bastano una manciata di brani per capire di che pasta si è fatti. Questo è sicuramente il caso degli Unveil The Word, compagine torinese che ha come obiettivo primario creare qualcosa di stimolante e innovativo in chiave alternative. Un plan d’azione decisamente ambizioso che possiamo definire finora riuscito visto che “Skeletons” è a tutti gli effetti una splendida sorpresa. Quattro pezzi (tre più intro per l’esattezza) per una manciata di minuti che sinceramente spiazzano in maniera molto positiva l’ascoltatore. La proposta è decisamente moderna e tendente al nuovo filone post-hardcore, irrobustito in maniera vigorosa da abbondanti dosi di death metal e synth che rendono il tutto ancor più d’impatto. Piace molto la scelta di introdurre l’elettronica in pianta stabile in ogni brano, quasi fosse parte integrante del progetto, dando ancor più potenza a un songwriting già di per sé iper pompato. La scelta di proporre il classico dualismo vocale è azzeccata, entrambe le tonalità (melodica e growl) sanno tenere testa al reparto sonoro riuscendo a ritagliarsi una parte importante all’interno di ogni singola canzone. Impatto ed estrosità sono i fiori all’occhiello di questo EP, fatto con dedizione e la giusta dose di cattiveria. Attendiamo ora il disco d’esordio per capire cosa vogliono davvero fare da grandi questi Unveil The Word.
Alessandro Brambilla
Vote: 8/10

Unveil the Word
This Is Core Music

unveil_the_world_skeletons_2014